etanomics_header_test.png

Efficienza Energetica Italia

Calcolo Costo Aziendale per Produzione Energia

[fa icon="calendar"] 27/03/18 12.00 / da Lorenzo Benevento

Lorenzo Benevento

calcolo-costo-produzione-energia

Per risparmiare sui costi di gestione è necessario essere consapevoli di quanto la propria impresa consumi in termini di energia. Un’analisi approfondita del contesto energetico e il calcolo costo aziendale ti permette di individuare le inefficienze e le soluzioni migliori da adottare per rendere la tua azienda maggiormente efficiente dal punto di vista energetico.

 

Spesso quando si parla di risparmio energetico si pensa all’installazione di un impianto di trigenerazione o fotovoltaico per abbattere i consumi

Ma sei sicuro che interventi di questo tipo siano la soluzione giusta per l’efficientamento della tua azienda? Un energy manager può darti una risposta affidabile e competente a questa domanda.

Grazie alla redazione di una diagnosi energetica, il consulente energetico certificato UNI CEI 11339 ti permette di conoscere e controllare i flussi energetici dell’azienda e ti indica quali soluzioni adottare attraverso studi di fattibilità tecnico-economica degli interventi.

Con un’analisi dettagliata dei consumi energetici della tua azienda è possibile definire i maggiori centri di consumo e le relative inefficienze e proporre interventi studiati su misura per una riduzione immediata dei costi della struttura.

L’analisi dei consumi aziendali è il primo passo verso l’efficienza energetica.

Il documento elaborato dagli EGE contiene informazioni utili che ti permettono di capire come sono suddivisi i costi energetici.

  • Quali sono i reparti più energivori?
  • Quali processi incidono maggiormente sui costi?
  • Stai facendo un uso scorretto degli impianti (elettrico e termico)?
  • Sono presenti inefficienze dal punto di vista energetico?
  • Ci sono abitudini energetiche sbagliate che possono essere corrette?

In che cosa consiste l’audit energetico?

Per riqualificare un impianto bisogna monitorare, oltre al processo globale, anche i dati provenienti dai singoli processi di produzione.

Per questo l’indagine energetica realizzata dagli energy manager si articola in 4 fasi:

  1. Analisi dei consumi: raccolta dati storici sulle spese energetiche, campagne di misura e letture al quarto d’ora dei contatori

  2. Analisi degli impianti e dei processi: censimento degli impianti e dei processi produttivi divisi per reparti e per locali

  3. Elaborazione dei risultati: definizione dell’indice di prestazione energetica obiettivo

  4. Progetto d’intervento: indicazione delle migliori soluzioni tecniche per aumentare l’efficienza

L’EGE sarà in grado di quantificare il calcolo costo aziendale e derivare la percentuale di risparmio ottenibile per la tua impresa, come è successo per questa azienda che si occupa dello stoccaggio e della distribuzione di GPL in bombole.

L’audit energetico realizzato dallo specialista contiene, alla fine del report, la sintesi degli interventi migliorativi proposti e i risparmi ottenibili realizzando quanto consigliato dall’EGE.

Come mostra la tabella, per ogni voce sono indicati i tempi di ritorno dell’investimento, il flusso di cassa con incentivi, la percentuale di risparmio energia primaria che ne deriva, il tasso interno di rendimento (TIR) e il valore attuale netto (VAN).

tabella_audit

Vuoi sapere se i consumi della tua azienda sono in linea con la media di settore? Clicca qui sotto e prova gratuitamente il nostro tool per l’analisi KPI. Ti basterà inserire i dati sui consumi e le performance d’acquisto dell’energia per capire se la tua impresa è da semaforo rosso. Non perdere questa occasione.

Analisi KPI

Categorie: Audit Energetico, Efficientamento Energetico

Lorenzo Benevento

Written by Lorenzo Benevento

Ingegnere energetico laureato nel 2017, lavora come Energy Consultant presso Etanomics Italia Srl in stretta collaborazione con i maggiori player nel mondo dell’energia: Energy & Utilities e fornitori di tecnologie. All’attivo numerose diagnosi energetiche ai sensi del DL 102/2014 e studi di fattibilità a supporto di ingegneri senior.

guida
anal

Iscriviti al nostro blog

Articoli recenti